Tutto quello che c’è da sapere sul metodo di dimagrimento Kyminasi.

La dieta Kyminasi è un regime alimentare che è meglio conosciuto come dieta del microchip poiché chi segue la dieta deve mettere sull’addome un segnalatore che controlla i progressi. Ecco quali sono le caratteristiche e il funzionamento della dieta Kyminasi.

Caratteristiche.

La dieta Kyminasi è stata ideate per le persone fortemente in sovrappeso ma può essere seguita da chiunque desideri tornare in forma. La dieta Kyminasi ha una durata di 6 mesi durante i quali si deve seguire un regime alimentare che fa perdere 10 – 15 chili. Esiste anche la dieta Kyminasi mini che dura solo 3 mesi e fa perdere 5 chili. Il metodo Kyminasi ha avuto un enorme successo perché si impara a mangiare in modo sano e il corpo riceve segnali positivi quando sono ingeriti i cibi sani della prima fase.

Il microchip.

Fattore distintivo della dieta Kyminasi è il microchip: si tratta di una medaglietta in acciaio da posizionare appena sotto l’ombelico con un cerotto. Il microchip, a contatto con la pelle, emana frequenze elettromagnetiche che hanno lo scopo di correggere l’organismo in rapporto al cibo che viene ingerito. I segnali del microchip possono essere intesi dal corpo come segnali provenienti dalle cellule che servono per rieducare all’alimentazione.

Le fasi.

La dieta Kyminasi prevede tre fasi. Durante la prima fase sono prescritti degli alimenti come carne bianca, cavoli, porri, melanzane, alcuni tipi di pesce che possono essere cucinati senza l’aggiunta di grassi come olio e burro. Di carboidrati manco a parlarne come anche carni rosse, zuccheri e latticini. In questa maniera, il corpo si depura e il soggetto impara a mangiare in modo equilibrato e sano. Con la seconda fase sono reintrodotti alcuni alimenti come la frutta, le spezie e il sale. Nella fase finale della dieta Kyminasi sono reintrodotti tutti gli alimenti in modo graduale. Una volta arrivati alla terza fase, il soggetto e il medico stabiliscono un programma di mantenimento per il futuro.

Scopri di più su dietasulweb.it/