L’originalità delle cucine in muratura

Grazie alle cucine muratura, è possibile realizzare progetti complessi e originali, studiare soluzioni su misura e adatte a valorizzare un ambiente d’epoca e uno spazio dalle dimensioni irregolari e lasciarsi guidare dalla fantasia e dalla creatività nell’elaborazione di soluzioni uniche e originali. La possibilità di strutturare le pareti secondo le diverse preferenze ed esigenze funzionali, e di ricorrere all’utilizzo di materiali inediti, come il marmo, la pietra, il legno e la ceramica grezza o decorata, consentono di ottenere risultati di notevole effetto estetico, che rievocano il tipico ambiente rustico e accogliente delle cucine allestite nelle case rurali e nei contesti d’epoca.

Tuttavia, per quanto una cucina in muratura si addica soprattutto ad un ambiente architettonico tradizionale, ad una casa di campagna o a un’abitazione indipendente dallo stile vintage, si tratta di una soluzione eclettica e adattabile che, scegliendo i materiali e le combinazioni ideali, può aggiungere valore e originalità a qualsiasi contesto. Le cucine in muratura sono costituite da elementi modulari realizzati in calcestruzzo di alta qualità, che vanno a formare la struttura vera e propria dell’arredamento, con la possibilità di creare nicchie, spazi aperti, piani d’appoggio, di inserire elementi in legno, ante, cassetti, vetrine, e di completare l’insieme con rivestimenti in ceramica o altri materiali naturali e dall’aspetto rustico.

Nelle cucine in muratura possono trovare spazio uno o più forni, un frigorifero semplice o combinato, un congelatore e una lavastoviglie, realizzando preventivamente gli spazi per accogliere i diversi componenti, con la possibilità di sfruttare tutto lo spazio presente, usufruendo anche di eventuali vani e colonne preesistenti nell’architettura del locale, che possono essere conformati in maniera tale da divenire parte della struttura della cucina.

Alle finiture estetiche viene riservata una grande attenzione, proponendo diverse varianti, colorazioni e decorazioni e realizzando ambienti dalla tipica atmosfera calda e accogliente, ma dalle finiture diverse: dal legno naturale, ai colori pastello, al bianco, alla presenza di intarsi, all’aggiunta di maniglie e accessori in ottone, cristallo e ceramica. In merito alla possibilità di realizzare la struttura sulla base dello spazio disponibile, la cucina in muratura si adatta anche per l’allestimento in ambienti come taverne, sottotetti e mansarde.