Dermatosi e perdita di pelo: come risolvere il problema di Fido con degli alimenti studiati appositamente

Di che cosa si tratta

La linea di Forza 10 Dermo Active propone una serie di alimenti studiati proprio per quei cani che hanno dei problemi di tipo cutaneo. Gli alimenti Dermo Active sono ottimi in caso di dermatosi, forfora, seborrea, prurito localizzato al collo e dorso, perdita eccessiva di pelo, arrossamento della cute, odore sgradevole della pelle. Problemi di questo tipo possono essere non legati a una condizione patologica, ma all’alimentazione del amico Fido. Gli alimenti normalmente in commercio possono contenere prodotti che alterano la salute del derma e della pelle, creando problemi come la perdita di pelo e arrossamenti vari. Invece di ricorrere a medicinali che potrebbero creare problemi ai reni, soprattutto nei cani più anziani, meglio ricorrere a un alimento pensato proprio per risolvere questi problemi. Forza 10 Active Dermo è un alimento completo e bilanciato per cani che nutre nel modo più corretto, apportando tutti i nutrienti che ha bisogno. Oltre a questo, Dermo Active è l’alimento che aiuta a combatte i disturbi legati alla pelle.

Principi attivi

I principi attivi presenti nell’alimento per cani Forza 10 Dermo Active sono studiati apposta per controbattere i problemi al derma e alla pelle, che purtroppo possono essere ricorrenti, nonostante la somministrazione di medicinali specifici. L’aloe vera ha note proprietà antinfiammatorie e rigeneranti, le quali aiutano e favoriscono la cicatrizzazione. Inoltre, è un ingrediente che ha effetti fungicidi e antitumorali. Forza Dero Active contiene anche la bardana che aiuta e sostiene il sistema immunitario dell’animale. Serve anche come antibiotico e antimicotico; infine trona sempre utile per eliminare le tossine. Viene aggiunta alla ricetta anche malve che è un emolliente lenitivo di tipo naturale straordinario in grado di alleviare le infiammazioni della pelle. Questo alimento per cani con problemi di pelle, contiene anche ribes che ha un grande apposto di l’acido linolenico Omega3. Pare che il ribes sia molto d’aiuto a stimolare la corteccia surrenale al fine di rispondere meglio e in modo più veloce alle infiammazioni in atto.