Come avere un’azienda di gelateria ambulante

gelati2Con l’arrivo della primavera è possibile cominciare a vedere a giro per la città i carretti dei gelati! Fragola, cioccolato, stracciatella, anguria etc. L’importante che sia fresco, buono e soprattutto un “gelato artigianale”! In tutto il mondo questo prodotto è molto consumato.

Nelle stagioni più calde, come appunto l’estate, il gelato è un vero toccasana! Rinfresca e offre alle papille gustative un piacere che va ben oltre l’immaginazione. È ovvio che tale prodotto deve essere il massimo di qualità, proprio come i gelati artigianali.

La scelta può variare in base ai propri gusti, senza contare i possibili abbinamenti.

Vi sono persone tradizionaliste, le quali da anni provano sempre i soliti 2-3 gusti.

Ovviamente ci sono anche quelle persone che ogni volta desiderano gustarsi un gelato diverso e quindi nascono gli accostamenti. In qualsiasi situazione il gelato artigianale riesce sempre a tirare su il morale, d’altro canto è risaputo che le cose buone mettono il buon umore!

Lavorare grazie ad una gelateria ambulante per molti è un sogno, muoversi e girare posti dove poter vendere i propri gelati artigianali. Non essere dipendenti da una postazione fissa, ma ben si essere liberi come il vento! Tutto questo sembra un sogno, ma è la realtà. Basta chiedere a tutti coloro che hanno aperto l’attività di gelateria ambulante.

Adesso è arrivato il momento di recensire un prodotto ottimo è indispensabile per questo tipo di professione, ossia il carretto dei gelati dell’azienda FrigoNord Srl lo “SweetBike.it”.

Descrizione dello SweetBike.it

  • Questo carretto è perfetto per lavorare fuori all’aperto, dato che può durare fino a 8/10 ore senza carica e perciò garantisce una normale giornata lavorativa.
  • Nel carretto SweetBike.it sono previste 12 vaschette
  • Personalizzabile al 100%
  • Consente la pedalata assistita
  • superficie in vetroresina e struttura in alluminio e acciaio inox